Silio Taddei

 

Latest News

Taddei nasce a Livorno nel 1879, figlio del primario odontoiatra degli Spedali Riuniti. Studia musica all'Istituto "Giovanni Cherubini" di Livorno diretto da Alfredo Soffredini (niente a che vedere con l'attuale Conservatorio "Cherubini" di Firenze) e lì conosce Pietro Mascagni, nato 7 anni prima di Taddei, che diventerà Maestro e amico. Silio segue infatti Mascagni quando questi viene nominato Direttore del Liceo Musicale "Rossini" di Pesaro (alla fine dell'800) per studiare Organo e musica sacra, con esiti eccellenti. Quando Mascagni viene coinvolto in una spiacevole polemica e poi costretto ad abbandonare il "Rossini", Taddei è al fianco del Maestro nella battaglia. Ma entrambi tornano a Livorno, che Taddei non lascerà più, occupando permanentemente il ruolo di Direttore della Cappella Musicale della Cattedrale, Direttore delle corali "Costanza e Concordia" e "Guido Monaco" e anche Direttore del Coro nelle stagioni operistiche livornesi, al Teatro Goldoni dove spesso Mascagni dirigeva. Collabora con Lorenzo Perosi a Roma per la riforma della musica sacra, fonda la gloriosa "Filarmonica Livornese" con Tignani e Tommasi e, naturalmente, tiene apprezzatissimi concerti d'organo. Da buon livornese, rinuncia a incarichi prestigiosi fuori città (Palermo, Pompei) per non abbandonare la sua città natale. Si spegne nel 1935 (10 anni prima del Maestro Mascagni) lasciando la figlia Lina che istituirà nel 1990 la Fondazione.